CHI SIAMO

Stefania Rubbini, Ferrara, 1992

Si laurea in Biologia all’Università di Ferrara nel 2014 e poi decide di dare spazio alla sua grande passione: l’arte. Nel 2018 consegue il diploma di pittura all’Accademia di belle arti di Venezia. Partecipa a diverse esposizioni tra Venezia, Roma e Ferrara. Da sempre attiva nell’organizzazione di eventi culturali e pubblici, i suoi interessi spaziano dalla scienza all’arte, cercando sempre di mantenere vivi entrambi attraverso la partecipazione attiva, la progettazione e l’associazionismo, coniugandoli, spesso, nella sua produzione artistica.

Clelia Antolini, Ferrara, 1988

Laureata e specializzata in Storia dell’Arte al DAMS di Bologna, consegue un master in Progettazione di Eventi Culturali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dopo qualche esperienza nel mondo dell’arte decide di seguire la sua grande passione per la musica formandosi come ufficio stampa e assistente di produzione. Oggi collabora con diverse realtà musicali tra le quali Ferrara Sotto le Stelle, Time In Jazz, Officina MECA e Contrarock.

Sabrina Losenno, Ferrara, 1991

Dopo aver conseguito una triennale come “Figura artistica per l’impresa” con indirizzo Design presso la LABA di Rimini, segue un corso di curatela a Torino, si laurea in Arti Visive presso il corso magistrale di Arti Visive e Moda presso lo IUAV di Venezia e completa un corso come organizzatrice di eventi artistici e musicali. Si interessa al legame tra arte e politica, con un’attenzione alle contaminazioni artistiche.

Beatrice Marotta, Bologna, 1994 

Frequenta il Politecnico di Milano e nel 2016 consegue una laurea in Design di Interni e successivamente una magistrale in Arti Visive allo IUAV di Venezia.  Dopo due esperienze lavorative all’estero, una presso la galleria d’arte Uxval Gochez a Barcellona e una presso lo studio di Tomàs Saraceno a Berlino, ora collabora con artisti e una consulente d’arte. Appassionata di editoria d’arte, sia contemporanea sia dei primi del 900 e collezionista di libri, magazines e fanzine cerca di coniugare in tutti i suoi progetti ed idee architettura e design con l’arte contemporanea.

WhatsApp Image 2020-12-21 at 09.22.11

Francesca Danesi, Ravenna, 1991

Dopo una laurea in Mediazione Linguistica Interculturale, nel 2013 Francesca si trasferisce a Londra dove inizia a collaborare come coordinatrice di un importante progetto di arte pubblica. al fianco di con architetti e curatori. Appassionata di arti visive e ferma sostenitrice della necessità di promuovere la cultura in tutte le sue forme, nel 2018 decide di approfondire gli studi con un Master in Arts Management & Cultural Policy presso Birkbeck College a Londra. Al momento Francesca collabora con Rete Almagià e si interessa di modelli di divulgazione culturale UK vs Italia, diversità e inclusione, e squilibri di potere applicati alla scena culturale.